Chi dice Asti dice Spumante

L’Asti Spumante è un vino aromatico dolce, eccellenza e perla enologica italiana. Un vino con una piacevole amabilità e una moderata alcolicità che vengono esaltate dallo sviluppo della spuma. Il suo profumo rimanda sensazioni di fiori di acacia, bergamotto, glicine e fiori di sambuco. Un vino con una grande bevibilità. Nasce dal vitigno moscato bianco che dopo la raccolta viene pigiato e trasformato in mosto. L’uva è pigiata in modo “soffice” e il mosto così ottenuto viene refrigerato a basse temperature onde evitare l’inizio di fermentazioni indesiderate. Le susseguenti fasi di lavorazione dell’Asti Docg prevedono la fermentazione dei mosti conservati. Il mosto refrigerato viene fatto arrivare a temperature intorno ai 20° C, innescando poi la fermentazione alcolica con lieviti selezionati. Quando il grado alcolico svolto giunge a valori prossimi ai 5.5% si procede alla presa di spuma, momento in cui prende vita lo spumante. Dopo l’arresto della fermentazione tramite la refrigerazione e gli interventi di rifinitura si procede all’imbottigliamento in condizioni di assoluta sterilità microbiologica. L’Asti docg così prodotto contiene tutte le caratteristiche dell’uva moscato bianco con in aggiunta il brio e il dinamismo dello spumante dolce. Nella produzione dello spumante Asti si utilizza esclusivamente il Moscato, che fornisce generalmente vini spumanti dolci, come da caratteristica di questa varietà. Il Moscato Bianco è un vitigno molto antico e versatile e ha trovato nello stivale la sua patria di adozione. Molto adatto alla spumantizzazione, trova nella denominazione dell’Asti una funzione naturale nella produzione di spumanti dolci. Il Moscato fu probabilmente introdotto nelle Langhe e nel Monferrato in tempi antichi ma le prime notizie sulla sua coltivazione sembra risalgono al 1200. Tuttavia, viene prodotto in versione secco, sia fermo che spumante.

blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: