Parlando con il Produttore

Panizzi

img-20200219-wa00034020619904278272792.jpgL’azienda vitivinicola Panizzi si trova a poca distanza delle torri medievali di San Gimignano. Fondata nel 1979 da Giovanni Panizzi, da sempre innamorato di questo stupendo lembo di terra nel cuore della Toscana. Nasce tutto con l’acquisto del Podere Santa  Margherita, il desiderio di Giovanni era quello di produrre un grande vino  e dopo un decennio uscirà con l’annata 1989 con la prima bottiglia di Vernaccia di San Gimignano. Da allora questo vino prodotto in tipologia annata, selezione e riserva verrà apprezzato in tutto il mondo raggiungendo giudizi molto favorevoli e riconoscimenti importanti dalle più autorevoli personalità del mondo del vino nazionali ed internazionali. Nel 2005 la proprietà passa a Luano Niccolai, il quale acquista altri ettari vitati, sino a raggiungere gli attuali 50. L’azienda vanta anche una buona gamma di vini rossi. Ieri ho partecipato all’anteprima della Vernaccia di San Gimignano all’interno della Rocca di Montestaffoli nell’omonima città turrita. Dietro al banco d’assaggio il Direttore Walter Sovran, con grande competenza e gentilezza mi ha illustrato i suoi vini. Seguono note sensoriali dei tre vini da me degustati:

img_20200219_1712533792383568931007091.jpg

Vernaccia di San Gimignano Docg 2019, ottenuto in prevalenza con Vernaccia di San Gimignano e piccole percentuali di Incrocio Manzoni e Trebbiano, si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo paglierino con riflessi leggermente verdolini,  brillante,  al naso sprigiona eleganti sentori di tiglio, di ginestra di pompelmo, di pera e di mela, al gusto è piacevolmente fresco e sapido con retro-olfattiva di mandorla.

Vernaccia di San Gimignano Docg Vigna  Santa Margherita 2018, ottenuto con 100% Vernaccia di San Gimignano,   si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo paglierino con riflessi leggermente verdolini, intenso e luminoso, al naso emergono sentori eleganti di magnolia e di biancospino , i quali vanno a seguire una scia di note di pompelmo,  di mango e di frutta esotica in genere e di vaniglia, al gusto il sorso è pieno ed appagante, polposo e fragrante con lunga persistenza è buona corrispondenza gusto-olfattiva. Veramente un bel vino.

Vernaccia di San Gimignano Docg Riserva 2016, ottenuto con 100% Vernaccia di San Gimignano,  si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo paglierino con riflessi dorati,  vivace e luminoso,  al naso una cascata di frutta, si percepiscono netti sentori di melone, di pesca, di pompelmo,  di ananas,  i quali vanno a seguire note più complesse di idrocarburi, ma anche note vanigliate,  al gusto è piacevolmente morbido e sapido,  un vino in verticale, ti colpisce per la sua avvolgenza e lunga persistenza. Nel finale sussulti di frutta e confetto.

facebook_1582206346432.jpgLoc. Santa Margherita 34 53037 San Gimignano (Si) www:panizzi.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.