A Siena, al Santa Maria della Scala nell’ occasione di Wine&Siena, mi sono presentato al banco d’ assaggio dell’ azienda vitivinicola L’ impostino per degustare i loro vini, portati per l’ occasione. Nel novembre 2018 nell’occasione della presentazione del libro di Massimo Rustichini, “l’anima del vino Toscano”,OIP (1) ho avuto l’ occasione ed il piacere di   visitare l’azienda, tuttavia conosco ed  e apprezzo  i loro vini da oltre un decennio.

L’azienda si trova  nel comune di Civitella Paganico, molto vicino alle Terme di Petriolo all’ interno della Docg Montecucco,th (15) all’altezza di 380 metri, la tenuta si estende per 52 ettari: 20 ettari di dolci declivi vitati , circondati da 30 ettari di suggestivo bosco di lecci e sughere, e da 2 ettari di ulivi. La cantina è una moderna struttura di 2000 mq. Un areale di straordinaria bellezza e ad alta vocazione vitivinicola. Ci troviamo in provincia di Grosseto, ai confini con la vicina Montalcino, ove il suolo e le colline danno origine assieme  alla mano dell’uomo a vini di grande complessità e buona struttura, nonchè eleganza. Il vitigno principe è sua maestà il “Sangiovese”, in purezza o con altre piccole percentuali di altri vitigni autorizzati, autoctoni e alloctoni. Seguono note sensoriali di due vini da me degustati alla quinta edizione di Wine&Siena.

Montecucco Sangiovese  Riserva 2012″ Il Viandante”, ottenuto con Sangiovese in purezza,  img_20190311_1517083391818469161558573.jpgsi presenta nel calice con un bellissimo colore rosso rubino, con riflessi granata, accompagnato da una buona trasparenza e consistenza. Al naso libera netti sentori di  note fruttate, che ricordano in particolare il ribes, la mora e il lampone,  una scia  balsamica e resinosa va a completare il bagaglio olfattivo. Al gusto è  gradevolmente tannico, con buona freschezza. Un vino elegante e incredibilmente  persistente. Fantastico

Toscana Igp Rosso 2013 “Lupo Bianco”,img_20190311_1517163819752417494174530.jpg ottenuto con 60% Sangiovese e 40% Merlot. si presenta nel calice con una elegante tonalità rosso  rubino, con riflessi leggermente granato, al naso un  apertura su evidenti note di frutta scura  leggermente matura, come mora, ciliegia e ribes nero,  con sussulti terziari che rimandano  al tabacco, al cuoio, la liquirizia, la vaniglia e la cannella. Al gusto è pieno ed appagante, una buona trama tannica, ben mitigata da  buona spalla  fresca, vino molto persistente con  chiusura   balsamica.

Il sito dell’ azienda. http://www.tenutaimpostino.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.