Cesani a Terre d’Italia

Nell’iter legato alla categoria “Parlando con il Produttore”, oggi è la volta di Cesani.

L’azienda vitivinicola Cesani si trova nel comune di San Gimignano, in provincia di Siena e più precisamente in località Pancole, a 6 km di distanza dalle mura della città nota per le sue torri medievali. Sorge su una collina vocata per la produzione di vino e olio, ad un altitudine media di 300 metri s.l.m.,  su terreni ricchissimi di conchiglie fossili. Quando si parla di San Gimignano e dei suoi vini ti viene in mente subito la celeberrima Vernaccia di San Gimignano, anche se vengono prodotti eccellenti vini rossi, rosati e uno sparuto numero di bollicine. Cesani è un’ azienda a gestione familiare, nata nel 1949 che pian pianino si è specializzata nella produzione di vini. Di proprietà di Letizia e Maria Luisa Cesani. L’azienda vanta 26 ettari vitati a conduzione biologica,  all’interno delle Denominazioni  di origine controllata e anche garantita. Alcuni giorni fa nell’occasione di Terre d’Italia Vinid’Autore, svoltasi a Lido di Camaiore, con amici e colleghi con i quali condivido la passione per il vino, mi sono presentato di nuovo con il calice in mano di fronte al banco d’assaggio dell’azienda vitivinicola Cesani, ove era presente Maria Luisa Cesani, per degustare le loro nuove annate e devo ammettere di aver apprezzato molto i loro vini espressivi di un territorio legato anche alla tradizione familiare. Seguono note sensoriali dei tre vini da noi degustati, ogni vino viene prodotto interamente con Vernaccia di San Gimignano:

Vernaccia di San Gimignano 2021, si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo paglierino con riflessi che virano sul verdolino;  al naso è intenso,  rimanda sentori di fiori d’acacia, pompelmo, mela verde, susina e pera, al palato è piacevolmente fresco e sapido con finale chiusura di mandorla.

Vernaccia di San Gimignano “Clamys” 2020, si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo paglierino con riflessi dorati,  luminoso;  al naso sprigiona eleganti sentori di fiori di campo, glicine, pesca, melone e pietra focaia; al palato il sorso è piacevolmente fresco e giustamente morbido, dotato di una lunga persistenza aromatica.

Vernaccia di San Gimignano Riserva “Sanice” 2018, si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo paglierino con riflessi dorati;  al naso sprigiona eleganti  sentori di frutta esotica, ananas, papaya, e floreali che vanno a seguire note di zafferano e vaniglia; al palato ti colpisce per la sua piacevole avvolgenza e lunga persistenza, al contempo un vino fresco. Ma che buon vino !!!

Azienda Agricola Cesani Loc. Pancole, 82/D , 53037 San Gimignano (Siena) www.cesani.it

All you need is wine

Pubblicato da

Ho lavorato a lungo in qualità di Maitre d'Hotel e sono un Sommelier Professionista. Dopo esperienze lavorative in Hotels, è all' Hotel Savoy di Londra che nasce la passione per il vino. Dopo aver frequentato il corso vini al Savoy Training Center, al ritorno in Italia ho frequentato i tre livelli da Sommelier con AIS. Mi piace partecipare alle varie kermesse enoiche e degustazioni guidate, approfondire e condividere le mie esperienze in maniera semplice su questo Blog. Mi piace inoltre calpestare vigneti e visitare aziende vitivinicole. Sono curatore di una rubrica su Ristorazione & Ospitalità, rivista ed organo ufficiale dell'AMIRA, la quale mi ha recentemente nominato "Cavaliere dell'Ordine Enogastronomico di Santa Marta ". Altra grande passione è lo sci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.