btrhdrL’azienda vitivinicola  Piombaia si trova in una delle zone più vocate per la coltivazione del Sangiovese,   a Montalcino,  a poca distanza dal  centro abitato del Paese.  Per arrivare bisogna percorrere la strada verso Sant’ Angelo in  Colle, quindi la zona è a sud-est. Qui da tre generazioni la famiglia Cantini- Rossi porta avanti un progetto , produrre vini di qualità in una delle zone più vocate al mondo per la produzione di vini rossi, ebbene sì avrete notato già nell’ etichetta i due cognomi, era un destino.

Francesco rappresenta labtr terza generazione, e prendendo in mano la parte della produzione vitivinicola, ha portato una nuova evoluzione convertendo tutti i terreni di Piombaia alla coltivazione Biologico-Biodinamica, che oramai dal 2010 è una pratica affermata, migliora la qualità dei terreni aziendali, ed esalta i suoi prodotti. L’ azienda possiede 12 ettari vitati all’interno dei 210 di proprietà, posti ad un altezza che varia dai 400 ai 600 metri s.l.m. immersa tra  boschi che donano un microclima particolare.

I terreni sono composti di una buona dotazione di scheletro: alberese, galestro, rocce vulcaniche e pietraforte. Sono terreni molto profondi con scheletro alluvionale. La dotazione di limo, sabbia e argilla è variabile a seconda dell’appezzamento e, talvolta, all’interno dello stesso. Favoriscono la produzione di vini eleganti, eterei, adatti ad un lungo affinamento in bottiglia. Tra i filari viene coltivato quasi esclusivamente il vitigno principe: sua maestà Sangiovese, tuttavia anche qualche piccola parcella di Merlot, utilizzato per produrre un Igt. Con l’ amico e collega Gentian ho visitato Piombaia nel mese di settembre del 2018.

La visita partì dal vigneto che ha solo due anni più di me, 62 portati veramente bene, proseguimmo in cantina, passando quindi a degustare 4 etichette, rigorosamente a base di Sangiovese. A riceverci, Tiziana Palmieri, con grande competenza e gentilezza ci illustrò la storia dell’azienda e ci descrisse i vini in maniera molto dettagliata.

btr

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.