Sauvignon Girlan

Indra Sauvignon Alto Adige DOC 2021 Cantina Girlan, ottenuto con uve dell’omonimo vitigno, affina sui lieviti fini in serbatoi d’acciaio inox senza fermentazione malolattica per 6 mesi, si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo paglierino brillante con sottili riflessi dorati, al naso sprigiona eleganti sentori di pompelmo, pesca, salvia, fiori di sambuco e fiori di campo, al palato è piacevolmente fresco, suadente, lungo e duraturo. Un vino equilibrato. Lo vedo bene con preparazioni a base di pesce, frutti di mare, risotto agli asparagi e formaggi freschi.

La storica Cantina Girlan si trova a Cornaiano a poca distanza dal Lago di Caldaro e da Bolzano. Nata un secolo fa, nel 1923 per volontà di 23 soci fondatori, che oggi sono diventati circa 200. Gli ettari vitati sono oltre 215 con appezzamenti posti nelle migliori zone di questo splendido lembo di terra in Alto Adige. I vigneti sono posti ad un’altimetria che varia dai ai 250 ai 550 metri s.l.m. ed i terreni sono prevalentemente a base di argilla e marne. Il clima è caratterizzato da notevoli escursioni termiche tra il giorno e la notte. I vitigni coltivati sono il Pinot Nero, la Schiava, il Merlot, il Lagrein e il Cabernet Sauvignon, e poi ancora di Pinot Bianco, Pinot Grigio, Müller Thurgau, Gewürztraminer, Chardonnay e Sauvignon Blanc. I vini prodotti sono senza ombra di dubbio di elevata qualità. In Alto Adige le Cantine cooperative funzionano molto bene. Tutto è ben monitorato e ben organizzato sia nei vigneti che in cantina. Un areale altamente vocato per la coltivazione della vite e i vitigni sopra menzionati hanno trovato un habitat ideale per dare origine a vini identitari sia quelli ottenuti con autoctoni che alloctoni. Nel 2010 la cantina è stata completamente ristrutturata e munita di attrezzature tecnologiche più moderne. Da qualche anno a questa parte, mi piace degustare i vini di Girlan alle varie kermesse enoiche alle quali partecipo. Oggi mi sono trovato di fronte al vino sopra descritto.

All you need is wine

https://www.girlan.it

Pubblicato da

Ho lavorato a lungo in qualità di Maître d'Hotel e sono un Sommelier Professionista. Dopo esperienze lavorative in Hotels, è all' Hotel Savoy di Londra che nasce la passione per il vino. Dopo aver frequentato il corso vini al Savoy Training Center, al ritorno in Italia ho frequentato i tre livelli da Sommelier con AIS. Mi piace partecipare alle varie kermesse enoiche e degustazioni guidate, approfondire e condividere le mie esperienze in maniera semplice su questo Blog. Mi piace inoltre calpestare vigneti e visitare aziende vitivinicole. Sono curatore di una rubrica su Ristorazione & Ospitalità, rivista ed organo ufficiale dell'AMIRA, la quale mi ha recentemente nominato "Cavaliere dell'Ordine Enogastronomico di Santa Marta " e "Gran Maestro della Ristorazione". Un' altra grande passione è lo sci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.