PdS_Vigneto
Immagine dal sito aziendale

Poggio di Sotto è una notissima azienda vitivinicola che si trova in un areale altamente vocato per la produzione di grandi vini,  soprattutto di rossi, avete già capito bene che sto parlando di Montalcino. Posta a poca distanza dall’Abbazia di Sant’ Antimo, quindi a sud-est dell’ omonimo comune di Montalcino,  qui il Sangiovese riesce ad  esprimersi molto bene. L’azienda vanta 20 ettari vitati e tutti iscritti all’albo del Brunello di Montalcino.  Le origini affondano nel 1989, quando Piero Palmucci, un grande appassionato di vini con abnegazione la fonda.

Il microclima è ideale per la maturazione delle uve, con la protezione dell’antico vulcano Monte Amiata da un lato, le correnti marine dell’altro e le rive del fiume Orcia a poca distanza, si hanno così forti escursioni termiche tra il giorno e la notte. I vigneti sono posti ad un altitudine che varia dai ai 200 ai 400 metri sul livello del mare. Il suolo è ricco di scheletro, prevalentemente galestro e argilla. Nei vigneti viene svolto un lavoro maniacale con la conduzione a regime biologico ed un lavoro altrettanto attento in cantina successivamente, dando così origine a vini di elevata qualità. L’attuale proprietà è del gruppo Colle Massari, appartenente ai fratelli Maria Iris e Claudio Tipa.

Ho visitato questa prestigiosa azienda qualche anno fa  con un gruppo di ristoratori e appassionati di vino come me,  capitanata da Mircko Giorgini. Nel mio iter legato alle  Visite in azienda , non poteva mancare l’ azienda vitivinicola Poggio di Sotto. Buona lettura.

PdS_Cellar
Immagine dal sito aziendale

http://www.collemassariwines.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.