marotti1.jpg

L’azienda vitivinicola Marotti Campi si trova nella  bellissima regione Marche,  a Morro d’Alba in provincia e a pochi km di distanza da Ancona. Qui vengono prodotti Verdicchio dei Castelli di Jesi e Lacrima di Morro d’Alba. L’azienda è immersa tra dolci colline digradanti verso il mare da una parte e verso i monti dall’altra. L’azienda vanta oltre 53 ettari vitati all’ interno dei 120 di proprietà, posti intorno ai 180 metri sul livello del mare e  con prevalenza dei vitigni Verdicchio e Lacrima , ma vengono coltivati e allevati anche Montepulciano,  Cabernet Sauvignon e Petit Verdot. Le prime etichette sono uscite a fine secolo e millennio scorso. img_20190824_1600052486319754783706582.jpgNel 1991 la famiglia Marotti, già proprietari da tempo, inizia una vera e propria rivoluzione di ammodernamento nei vigneti e  in cantina. L’azienda pratica un’agricoltura a basso impatto ambientale.

Ho visitato la Fortezza di Morro d’Alba durante la mia breve permanenza nei Castelli di Jesi, la scorsa estate, mio malgrado non riuscii a presentarmi in azienda per una visita , tuttavia lo scorso fine novembre a Piacenza, nell’occasione di Fivi, TOP-100-WINE-SPECTATOR-800x800mi sono presentato al banco d’assaggio per degustare i loro vini e per poter parlare con il produttore. Ero consapevole che il Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Doc Luzano con l’annata 2017 è stato inserito nella Top 100 di Wine Spectator, quindi è stato per me un motivo in più plausibile degustare i loro vini.  Seguono note sensoriali.

marotti 3.jpg

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Doc Luzano 2018, si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo paglierino con riflessi leggermente verdolini, al naso si avvertono sentori di fiori di acacia, ginestra, e fiori di campo,  i quali vanno a seguire note di erbe officinali e di mandorla, al gusto è piacevolmente fresco e sapido, buona la corrispondenza gusto-olfattiva.

Verdicchio dei castelli di Jesi Classico Docg Riserva Salmariano 2016, si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo dorato con riflessi verdolini,  al naso sprigiona sentori  salmastri e minerali, accompagnati da note fruttate di pesca e nespola. Al gusto è pieno ed appagante, rimarca una buona freschezza  con un finale decisamente persistente.

Lacrima di Morro d’Alba  Doc Rubico 2018 , si presenta nel calice con una bellissima tonalità rosso porpora, al naso un bellissimo spettro olfattivo, rimanda eleganti sentori di violetta, di frutti di bosco, con sussurri di cannella, al gusto è piacevolmente tannico, ma al contempo fresco con buona persistenza.

Lacrima di Morro d’ Alba Doc Superiore  Orgiolo 2017, si presenta nel calice con una bellissima tonalità rosso rubino , caratterizzato da lievi riflessi tendenti al porpora e al viola, al naso emergono sentori eleganti di mora, ciliegia, pepe, rosa, macchia mediterranea e ginepro. Al gusto è avvolgente e persistente, chiude con un finale caratterizzato  da una retro-olfattiva fine e floreale.

Marche Rosso Igt Donderé 2016 , ottenuto con 50% Petit Verdot, 25% Cabernet Sauvignon, 25% Montepulciano, si presenta nel calice con una bellissima tonalità rosso rubino intenso, al naso si percepiscono netti sentori di mora e sottobosco, pepe nero, liquirizia, chiodi di garofano e note balsamiche, al gusto è morbido, ti colpisce per la sua avvolgenza e lunga persistenza. Un vino ben fatto.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.