Paul Georg si trova a Vertus nel cuore della Côte de Blancs, nella bellissima regione Champagne. L’areale più vocato per la coltivazione dello Chardonnay. L’ azienda prende nel 1950 il nome di Paul Goerg, sindaco del  piccolo comune di Vertus, quando otto famiglie di vignerons si uniscono e danno vita a questa realtà: Collard, Faucheret, Férat, Rogué, Grégoire, Doquet, Gallois e Pougeoise.

157650521835091901696546135385821675817241333483.jpgL’azienda vanta circa 100 ettari vitati di proprietà, oltre ad avere un buon numero di fedeli conferitori.  È così che nascono gli Champagne targati Paul Goerg. Qui si ottengono vini dal timbro più floreale, con buona mineralità  grazie allo Chardonnay. I discendenti delle otto famiglie continuano a seguire l’impresa con la stessa abnegazione  dei loro predecessori.

img-20191211-wa0002352561326227655038.jpg

Nei vigneti viene svolta una pratica agronomica, nel massimo rispetto per l’ ambiente e nel cercare di ottenere un alto livello qualitativo per dare origine a vini di eccellente qualità. Nascono così Champagne di straordinaria eleganza: dal Brut Blanc de Blancs all’Extra Brut “Absolu”, dal “TraditionBrut al Brut Rosé, passando per il “Lady” e per i “Vintage” millesimati.

Lo scorso 11 dicembre, con amici e colleghi operanti nel settore della ristorazione e hotellerie,  e con i quali condivido la stessa passione per il nettare di Bacco, ho visitato la cantina. Nostro malgrado la giornata di pioggia,  il tour è iniziato in cantina tra botti, vasche in acciaio,  e bottiglie,  guidati da una gentile signora, per poi salire in una sala per degustare gli champagnes. La degustazione è stata guidata direttamente dall ‘enologo, fornendoci informazioni dettagliate sui vini e non solo. Bellissima degustazione di vini veramente piacevoli.

I 4 vini da noi degustati:

                                                         Absolu Premier Cru

Si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo paglierino intenso e riflessi dorati, dal perlage fine e persistente

Intenso, pulito e gradevole, apre con note di acacia, di cedro,seguite da aromi di banana e frutti esotici .

Attacco giustamente fresco e comunque equilibrato dall’alcol, buon corpo, sapori intensi.
Finale persistente con ricordi di cedro.
                                                    Brut Tradition Premier Cru
Si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo paglierino con riflessi dorati  intenso, perlage fine e duraturo.
Intenso, pulito e gradevole, apre con note di agrumi, di frutta a polpa gialla, ananas, frutto della passione seguite da sussulti di crosta di pane .
Attacco giustamente fresco e cremoso, sorso molto appagante.
Finale persistente con ricordi di frutta esotica.
                                                  Brut Blanc de Blancs Premier cru
Si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo paglierino con riflessi verdolini, perlage abbondante e fine. 
Intenso, pulito e gradevole, emergono sentori  di pera e pesca, i quali seguono una scia agrumata e di zagara.
Attacco giustamente fresco e comunque ben amalgamato dall’alcol, intenso e fine
Finale persistente con ricordi di crostata al limone.
                                                Vintage 2009 Premier Cru
Si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo dorato brillante, perlage persistente e fine. 
Intenso, pulito e gradevole, emergono sentori  di croissant, di burro, di noccola i quali seguono una scia agrumata e di mango.
Attacco giustamente fresco e ben equilibrato con parti morbide, intenso e fine
Finale persistente con ricordi sapidi, minerali e speziati. Un vino armonico

Questa presentazione richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.