L’azienda vitivinicola Piaggia si trova nel comune di Poggio a Caiano in provincia di Prato, ove viene prodotto il celeberrimo vino Carmignano Docg. I vigneti si trovano sia nel comune di Poggio a Caiano, sia in quello di Carmignano. L’ azienda è  stata acquistata a metà degli anni ’70, da Mauro Vannucci, adesso è seguita con grande passione  dalla figlia Silvia. L’azienda vanta circa quindici ettari vitati.20141120_1203056087083796113636280.jpg

Il Carmignano Docg è una perla enologica della Toscana, si trova a metà strada tra Firenze e Pistoia con Prato di fronte. Lembo di terra ad alta vocazione sopratutto per la produzione di vini rossi, riconosciuta sia a livello nazionale che internazionale. Sulla fascetta dei vini di Carmignano c’è una data: 1716. Indica la nascita del consorzio della congregazione che doveva vigilare sul rispetto delle regole per la produzione dei vini di Carmignano fissate già allora in un bando che porta la firma di Cosimo III dei Medici. Soli altri tre vini dell’epoca, in Toscana, erano riconosciuti e fissati i confini:Pomino, Chianti e Valdarno Superiore. Oltre ai vitigni Sangiovese,Canaiolo Nero ,Malvasia e trebbiano hanno trovato l’habitat ideale il Cabernet (uva Francesca) e il Merlot.

2

Conosco i vini di quest’ azienda da circa 10 anni, ed ogni volta che partecipo ad una kermesse, degusto sempre molto volentieri i vini dell’ azienda  Piaggia. L’ultima dgustazione è stata a Merano, nell’occasione del WineFestival. Seguono note di degustazione dei tre vini da me degustati:

Il Sasso Carmignano Docg 2017
Si presenta nel calice con una tonalità rosso rubino intenso e profondo, al naso emergono netti sentori di ciliegia e marasca che seguono eleganti note balsamiche e speziate. Al gusto è ampio e avvolgente, presenta una bocca suadente eleganza tipica dei Sangiovesi di razza.
Uvaggio: 70% Sangiovese, 20% Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, 10% Merlot

Piaggia Carmignano Riserva Docg 2016
Si presenta nel calice con una bellissima tonalità rosso rubino  intenso e profondo dal colore quasi impenetrabile. Al naso sprigiona sentori di frutta matura, cassis e lampone, impreziositi da eleganti note di tabacco, cioccolato e spezie dolci. Al gusto è avvolgente, di grande struttura ed eleganza con tannini di ottima qualità che lo rendono estremamente adatto anche a lunghissimi invecchiamenti. Ma che buono.
Uvaggio:70% Sangiovese, 20% Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, 10% Merlot

Poggio de’ Colli Igt 2016 
Si presenta nel calice con una bellissima tonalità rosso rubino intenso e profondo con riflessi violacei. Al naso è complesso, rimanda sentori di lampone, mora di rovo, spezie orientali, caffè e liquirizia. Al gusto è molto elegante con tannino setoso e grasso, il finale è piacevolmente morbido e pulito.
Uvaggio:100% Cabernet Franc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.