Senza categoria

Cartizze

Cloud wine 9, il blog di Adriano Guerri

Percorrendo la strada del vino Prosecco, da Conegliano a Valdobbiadene, troviamo una zona altamente vocata per la produzione di Prosecco. Il Superiore di Cartizze è il cru della denominazione ed è rappresentato da una piccola area di 107 ettari di vigneto, compresa tra le colline più scoscese di S. Pietro di Barbozza, Santo Stefano e Saccol, nel comune di Valdobbiadene.
Già il colore rimanda ad una maggiore intensità, che si manifesta con una complessità di profumi di straordinaria ampiezza, dalla mela alla pera, dall’albicocca agli agrumi, alla rosa, con una piacevole nota di confetto di mandorle alla retrolfattiva. Il sapore è gradevolmente morbido grazie ad una spiccata dolcezza, ma la sottile fragranza del perlage conferisce l’armonia delle sensazioni e contribuisce a sostenere la persistenza dell’aroma. Nella zona del Cartizze infatti, le uve vengono vendemmiate più tardi, quando gli acini iniziano a mostrare i primi segni di appassimento naturale. Ciò conferisce…

View original post 13 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.