Degustazioni

Satèn Mosnel 2013

By Adriano Guerri

Sono un amante del Metodo Classico e apprezzo molto questa tipologia di vini “Saten” ,veramente particolari, setosi e molto piacevoli. Amo molto quest’azienda. Solo le uve Chardonnay che raggiungono il perfetto equilibrio tra maturità e acidità, dopo almeno 30 mesi nel silenzio nelle seicentesche cantine di Mosnel, diventano Satén millesimato. Un Franciacorta elegante con una cifra stilistica di grande ricchezza e raffinatezza. Si presenta nel flute con una bellissima tonalità giallo oro lucente, un perlage cremoso e fitto che anticipa un sorso appagante e persistente. Il profilo aromatico è intenso e avvolgente, con note di gelsomino e glicini, freschezza di gelsi bianchi e polpa di pesca, sfumature di vaniglia e pasta di mandorla. Il sorso è pieno e fragrante, con l’accordo tra ricchezza corposa e una vivace vena sapida, che rende persistente le armonie fresche e flessuose delle sfumature di frutta secca. Alcune informazioni  derivano dal sito aziendale. Degustato insieme all’amico Gentian.

bty

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.