Vallepicciola

By Adriano Guerri

Oggi con amici e colleghi ho visitato una bellissima azienda vitivinicola situata a Pievasciata nel comune di Castelnuovo Berardenga nell’ area della Docg Chianti Classico, in provincia di Siena. Per arrivare abbiamo percorso la strada che da Ponte a Bozzone sale verso  Villa Geggiano, immersa tra boschi, oliveti e IMG_20180223_124011.jpgvigneti, per noi abitanti della zona è una vista familiare. Di straordinaria bellezza, dalla parta più alta dell’azienda si gode di un panorama stupendo.IMG_20180223_105830.jpg A riceverci il sorridente Giacomo Mannari che ci fa fare il tour dell’azienda e ci da informazioni dettagliate. L’ azienda si estende per 265 ettari, di cui 70 vitati ed è in progetto la messa a dimora di altre barbatelle in altri 40 ettari. I vigneti sono distribuiti sui territori collinari a sinistra del fiume Arbia. I terreni sono variegati e ricchi di argilla, calcare e ciottoli di pietra. La cantina è moderna e giovane, ma ha le idee ben chiare. In alto arrivano le uve che dopo essere passate al tavolo di cernita andranno a vinificare nella zona sottostante. La parte più bassa è dedicata all’elevage e all’ affinamento in bottiglia. La nostra visita si conclude con la degustazione di tre vini. I titolari dell’azienda sono amanti del vitigno rompicapo per tutti gli enologi, si è il Pinot Nero. Vengono prodotte varie tipologie di vino anche due Bollicine, un bianco e un rosato. Da fine ottobre ad oggi abbiamo avuto la possibilità di degustare i loro vini svariate volte, quindi Giacomo ci propone tre vini che non avevamo mai assaggiato in questo lasso di tempo. Seguono note di degustazione:IMG_20180223_113301.jpg

Pievasciata Igt 2015 ottenuto da Sangiovese 20%, Cabernet Franc 70%, Cabernet Sauvignon 10%, si presenta nel calice con una bella tonalità rosso rubino con riflessi violacei, impenetrabile, al naso emergono netti sentori di frutti di bosco, viola, amarena e pepe, al gusto il sorso è soddisfacente, tannino fitto e setoso con buona persistenza.

Chianti Classico Riserva 2015IMG_20180223_115420.jpg ottenuto con Sangiovese in purezza, si presenta nel calice con una bella tonalità rosso rubino accompagnato da una buona trasparenza. al naso fine e persistente che rimanda sentori di ciliegia sotto spirito, lampone, cacao e liquirizia, al gusto seppur appena imbottigliato e quindi necessità di qualche mese di affinamento, ti colpisce per la sua eleganza. Bel sorso.

Boscobruno Igt Pinot Nero 2015211513941908 ottenuto da Pinot Nero 100%, si presenta nel calice con una tonalità rosso granato, leggermente più carico rispetto a un Pinot Nero del Nord-Italia, buona trasparenza , al naso elegante, frutti di bosco, mora, cannella e vaniglia, al gusto un attacco tannico deciso ma setoso ci fa capire che ci ci troviamo di fronte a un vino che ha un bel futuro. Le rese per ettaro sono veramente molto basse.

Vorrei ringraziare Giacomo Mannari, anche a nome dei miei amici. Ci ha  dimostrato di essere molto preparato, gentile e disponibile.

IMG_20180223_101337.jpg

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.