Costa d’Amalfi-Terra degli Dei

Lunedì 30 Agosto – Giovedì 2 Settembre 2021Costa d’Amalfi-Terra degli Dei


LA CAMPANIA DEL VINO UNISCE LE SUE FORZE A SETTEMBRE LA NUOVA EDIZIONE DI CAMPANIA STORIES

PER LA PROMOZIONE NAZIONALE E INTERNAZIONALE DEI TERRITORI E DELLE NUOVE ANNATE

“SOLO UNITI SI VINCE E SI AFFRONTA COME UNA SQUADRA UN MONDO ORMAI PROFONDAMENTE CAMBIATO”
La Campania del vino unisce le sue forze per supportare il settore. La promozione del vino campano nel mondo non si ferma, continuando l’importante operazione di valorizzazione nazionale e internazionale attraverso “Campania Stories”, evento dedicato alla stampa specializzata riunita ogni anno sul territorio regionale in occasione della presentazione delle nuove annate.Il protrarsi dell’emergenza Covid-19 sposta anche per quest’anno l’obiettivo sulla scoperta dei territori, attraverso visite ed iniziative speciali, programmando la nuova edizione anche per il 2021 nel mese di settembre. Campania Stories 2021 si terrà infatti dal 30 agosto al 2 settembrea cavallo tra due splendidi luoghi della regione, ovvero la Costa d’Amalfi e la Terra degli Dei. Focus dunque incentrato sui territori, che in questo periodo dell’anno esprimono al meglio il proprio potenziale, senza tralasciare ovviamente il cuore della rassegna, rappresentato dai tasting, con la degustazione dei nuovi vini presentati sui mercati dalle aziende.Mai come quest’anno l’unione farà la forza. Campania Stories, promossa da Miriade & Partners, celebrerà la sinergia tra tutte le componenti del mondo del vino: prima di tutto le aziende partecipanti, l’indispensabile collaborazione di AIS Campania, la Regione Campania, che anche quest’anno ha inserito la rassegna nell’elenco delle manifestazioni fieristiche e degli eventi di promozione a cui partecipa in via ufficiale, la Media Partnership di Luciano Pignataro Wine Blog e la collaborazione del Consorzio Vita Salernum Vites.“Il mondo del vino campano – commenta Nicoletta Gargiulo, presidente AIS Campania – ha bisogno in questo momento delicato e complicato di ritrovarsi e vivere momenti di condivisione e collaborazione. È necessario uno slancio che consenta al comparto di ripartire, ritrovare entusiasmo e competitività. Il mondo intorno a noi è cambiato e non possiamo non farci trovare pronti. La nuova edizione di Campania Stories, evento al quale come AIS Campania collaboriamo attivamente come partner ormai da anni, rappresenta l’occasione per dare concretezza a questa esigenza di collaborazione e di coesione. Solo uniti si vince, solo insieme potremo superare questa prova così difficile legata all’emergenza sanitaria ancora in corso”.“Il settore vitivinicolo campano – dichiara il giornalista Luciano Pignataro, Media Partner di Campania Stories con Luciano Pignataro Wine Blog – ha bisogno di ritrovarsi e di mettere da parte gli individualismi per giocare come una squadra che, in maniera coesa, sa di dover affrontare una delle gare più complicate, quella con i mercati e con la competitività. L’emergenza Covid-19 ha cambiato le regole del gioco, ha spazzato via stili di vita e convinzioni. Ora è tempo di ricostruire e di ricostruirsi. Ecco perché Campania Stories può rappresentare, anche quest’anno, un momento fondamentale per un settore che vuole ritrovarsi e rinnovarsi, nonché definire in maniera corale strategie e proposte da mettere in campo, puntando sempre sulla qualità di ciò che si produce. Si tratta di un’occasione che non va sprecata”.L’evento darà voce in maniera forte e autorevole alle esigenze del comparto in termini di valorizzazione e di promozione, attraverso la presenza di autorevoli firme della stampa di settore e i groupage per la stampa d’oltreoceano, dando modo alle più importanti testate nazionali e internazionali di degustare le nuove annate delle principali denominazioni regionalie, allo stesso tempo, di scoprire i territori in maniera unica, attraverso le visite in cantina e alle zone vitivinicole della regione.Campania Stories continuerà a fornire alla stampa di settore, agli operatori di tutta Italia e ai consumatori contenuti tecnici e aggiornamenti sui dati di produzione di filiera, nonché sulla valutazione delle annate dei vini bianchi e rossi dell’ultimo ventennio espressa in ventesimi, relativa alla media qualitativa e al potenziale evolutivo generale, accompagnata da parole-chiave riconducibili allo specifico carattere climatico ed espressivo, oltre ad indicazioni sulle finestre di consumo consigliabili per ciascuna annata.Come fatto in tutto l’ultimo anno, continueranno anche le attività on line di promozione della Campania del vino nel mondo, presentando sul web e sui social denominazioni, territori e protagonisti del mondo del vino della regione, da seguire attraverso gli hashtag #campaniastories e #iobevocampano e sul sito www.campaniastories.com.

Fonte: Ufficio Stampa Miriade & Partners s.r.l. E-mail: ufficiostampa@miriadeweb.it 
Comunicato Stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: