Brancaia

11999600_915194475194094_2848235375193891638_o
Foto dal profilo Brancaia di Facebook

Nell’iter dedicato alle visite in azienda, oggi vi parlo dell’azienda vitivinicola Brancaia.

L’azienda vitivinicola Brancaia si trova nel comune di Radda in Chianti, in località Poppi, all’interno dell’areale ove viene prodotto uno dei vini più conosciuti al mondo, il Chianti Classico. Le origini affondano nel 1981, quando gli svizzeri Brigitte e Bruno Widmer si innamorarono di Brancaia.Dopo l’acquisto, è stata restaurata e solo dopo due anni ha ricevuto un meritato riconoscimento,  piazzandosi al primo posto in una degustazione di Chianti Classico. Brancaia è annoverata tra le aziende più importanti della Toscana. Un’azienda che sin da subito ha puntato ad ottenere vini di elevata qualità, attenta e rispettosa per l’ambiente. I vigneti sono posti sia nel comune di Radda in Chianti che in quello di Castellina in Chianti, inoltre, Brancaia vanta vigneti anche in Maremma. Gli ettari vitati sono 80, e tra i filari il vitigno maggiormente coltivato è il Sangiovese, ma anche Cabernet Sauvignon,  Merlot, Petit Verdot, Sauvignon Blanc e Viogner. I vini prodotti sono: Il Blu, Ilatraia, Chianti Classico,  Chianti Classico Riserva, Cabernet Sauvignon, Tre, Rosé ed il Bianco. L’azienda produce anche Olio Extravergine d’oliva. Lieto di aver visitato questa prestigiosa azienda con amici con i quali condivido la passione per il nettare di Bacco. Dal giorno della visita ad oggi sono già trascorse alcune primavere, ma ogni volta che ne ho la possibilità e quando partecipo a kermesse enoiche, ove l’azienda è presente, mi avvicino sempre molto volentieri al loro banco d’assaggio per degustare i loro vini e le nuove annate.

11942222_915194038527471_7771614882344987064_o
Foto dal profilo Brancaia di Facebook

Pubblicato da

Ho lavorato a lungo in qualità di Maitre d'Hotel e sono un Sommelier Professionista. Dopo esperienze lavorative in Hotels, è all' Hotel Savoy di Londra che nasce la passione per il vino. Dopo aver frequentato il corso vini al Savoy Training Center, al ritorno in Italia ho frequentato i tre livelli da Sommelier con AIS. Mi piace partecipare alle varie kermesse enoiche e degustazioni guidate, approfondire e condividere le mie esperienze in maniera semplice su questo Blog. Mi piace inoltre calpestare vigneti e visitare aziende vitivinicole. Sono curatore di una rubrica su Ristorazione & Ospitalità. Altra grande passione è lo sci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.