IMG_20181114_093816.jpg

La Cantina di Terlano (Terlan) è stata fondata nel 1893, nell’ omonima località posta a pochi km di distanza da Merano in Alto Adige. Una cooperativa di produttori molto all’avanguardia, vanta ben 143 soci, i quali coltivano vigneti in un areale di circa 190 ettari, con una produzione media di circa 1,5 milioni di bottiglie. Ormai da anni è stata abbracciata la strada della qualità, e meritatamente gli sono stati conferiti importanti riconoscimenti sia a livello nazionale che internazionale. Vini che sanno coniugare molto bene finezza e di longevità.

IMG_20181114_093810.jpg

Una vocazione ad anima bianchista, infatti il 70 per cento dei vini prodotti sono bianchi ed il 30 per cento rossi. Nel 2009 è stata ampliata la zona invecchiamento a 18.000 metri cubi, ripensandola completamente anche sotto l’aspetto architettonico. Dall’esterno, la nuova ala dell’edificio si presenta con un rivestimento di porfido rosso, la roccia tipica della zona che dona ai vini una serie di caratteristiche distintive. Il tetto della cantina è stato inverdito e ricoperto di viti, integrandosi senza soluzione di continuità nel paesaggio coltivato circostante.

Due sono le linee dei vini differenziate in: le Selezioni e la linea Tradizione. Inoltre, ogni anno viene immesso sul mercato un vino “raro”, invecchiato per almeno dieci anni. I vitigni più diffusi sono: pinot bianco, chardonnay, pinot grigio, müller thurgau, gewürztraminer e sauvignon blanc, poi ancora lagrein, schiava, pinot noir e torilan. Alcune etichette che hanno conquistato il gusto di molti estimatori sono: Terlaner, Winkl, Kreuth, Vorberg, Gries, Siebeneich, Siemegg, Monticol, Quarz, Nova Domus, Lunare, Porphyr.

IMG_20181114_094015.jpg

Sono un profondo apprezzatore dei vini della Cantina Terlan, quando mi è possibile degusto sempre molto volentieri i loro vini. Mi sono fermato in azienda nel mese di novembre 2018, di ritorno da Merano WineFestival, per acquistare alcuni vini. In enotca è possibile acquistare anche i vini della cantina Andrian. Segue un video derivante dal loro sito. Buona visione

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.