La Giannettola è un azienda vitivinicola, la quale si trova nell’agro romano e più precisamente a Velletri (Roma), vanta circa 130 ettari ed è  ricoperta in gran parte da vitigni autoctoni tra cui il Cesanese, la Malvasia puntinata, il Sangiovese, il Trebbiano e il Montepulciano, oltre al Chardonnay, al Merlot e lo Syrah. Giulia e Giorgia sono due sorelle e la quarta generazione a  gestire l’ azienda di famiglia. Ho degustato e apprezzato  i seguenti vini a Grosseto nell’ occasione di Italian Taste Experience, la quale ha avuto luogo a Grosseto Fiere, lo scorso week-end.

storia3.jpg

Il Laschetto 2018 ,ottenuto da Malvasia Puntinata, alla vista un  giallo paglierino con riflessi verdolini, al naso sprigiona sentori di fiori gialli e erbe sative. Spiccano note di frutta bianca e pelle di pesca. In bocca snoda una leggera trama fresca ad un corpo rotondo e cremoso di frutta e foglie di menta.

La Brezza 2018, ottenuto da Chardonnay, alla vista un  giallo paglierino con riflessi dorati, al naso emergono sentori di fiori bianchi e banana matura, con nuances di pesca rossa. Al gusto è morbido, una leggera trama fresca si snoda in una cremosa confettura.

Il Refolo 2018, ottenuto da Chardonnay, fermentazione in tonneaux di rovere francese e affinamento sui lieviti fino a maggio con ripetuti batonnage,  alla vista di colore giallo dorato, al naso ci rimanda netti sentori di banana matura e albicocca, sfumature di vaniglia e cedro. Al gusto, scorre cremoso ma con una spalla tannica di tutto rispetto, la sua freschezza ben presente si mescola ad una notevole struttura.

Il Frangente 2018, ottenuto da Cesanese, alla vista di colore rosso rubino, al naso emergono netti sentori di ciliegia, terra bagnata e liquirizia. Al gusto è fresco e sapido e  gradevolmente tannico, alla retro-olfattiva conferma ciliegia rossa e bacche di ribes. Un vino di buona persistenza.

L’ Ardente Roma Doc 2018, ottenuto da Montepulciano e Sangiovese, alla vista di colore rosso rubino, al naso presenta sentori di lamponi e pepe nero, terra bagnata e sottobosco. al gusto è croccante, morbido e caldo richiama spezie e frutta matura, confettura rossa.

Mariù 2017, otttenuto da Merlot, affina 1 anno in tonneaux di rovere francese,alla vista di  colore rosso amaranto, al naso presenta sentori di cassis, prugna disidratata aghi di pino e origano. Al gusto è caldo e profondo, deciso e ricco di una trama fitta e robusta di tannini.

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

Tenuta: Via Campoleone, 104 – Velletri (RM) Sede legale: Viale delle Milizie 44, Roma

http://www.lagiannettola.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.