Oggi con l’amico e collega Gentian ho partecipato alla 44esima edizione di Bacco in Villa. La Kermesse ha luogo a Villa Poggio Reale a Rufina, uno dei pochi comuni ove viene prodotto l’omonimo vino Chianti.img_20190928_1906362777796230941416194.jpg Gli altri comuni sono Pontassieve,Londa, Pelago e Dicomano. L’areale si trova in provincia di Firenze, ed è poco distante dal capoluogo. È definito il Chianti più alto ed è la più piccola tra le sette specificazioni del  Chianti.  I vini delle aziende partecipanti erano davvero di ottima qualità. Il paesaggio circostante la Villa è di impareggiabile bellezza, digradante verso uliveti, vigneti e boschi,  con una bellissima varietà di colore verde. img_20190928_1644055960476970251061422.jpgCon l’acquisto di un calice all’ingresso si potevano e si potranno degustare anche domani  i vini delle seguenti aziende: – Azienda Agricola Frascole – Cantine F.lli Bellini – Fattoria Lavacchio – Fattoria di Grignano – Fattoria Il Lago – Fattoria Il Capitano – Fattoria di Colognole – Fattoria di Selvapiana – Frescobaldi – I Veroni – Marchesi Gondi- Tenuta Bossi – Podere Il Balzo – Podere Il Pozzo – Travignoli. Il vitigno principe anche qui è sua maestà il Sangiovese, i vini ottenuti sono in purezza e con l’ausilio di altri vitigni autoctoni e alloctoni. L’unica  nota negativa sono gli stands dei produttori, dai quali non si può ammirare lo straordinario paesaggio retrostante. Mi permetto di suggerire un qualcosa di più consono, che possa offrire un panorama ai visitatori, in questa stupenda location.

img_20190928_1843317362759117384658298.jpg
Il panorama retrostante gli stands  di degustazione.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.