Tutte le info anche s www.vinowaywineselection.it
Anche quest’anno torna la Vinoway Sparkle Selection, l’evento organizzato dall’Associazione Culturale e di Promozione Vinoway Italia, in collaborazione con il Magazine Vinoway.com e con il Patrocinio dell’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia.

La manifestazione, in programma il prossimo 25 Novembre 2019, avrà luogo presso il The Nicolaus Hotel di Bari.

Vinoway Italia è stata tra i primi del Sud Italia ad organizzare un evento interamente dedicato alle bollicine nazionali, con l’obiettivo di creare un confronto tra le migliori produzioni per dar risalto alla spumantistica italiana alla presenza dei produttori, dei Presidenti e Direttori dei Consorzi, dei giornalisti, delle associazioni del settore, dei protagonisti della politica regionale e nazionale, dei ristoratori, degli enotecari e degli albergatori.

Anno dopo anno l’evento ha ottenuto grandi successi grazie ad una dettagliata organizzazione che ha attirato l’attenzione di emittenti televisive locali e nazionali.

Quella di quest’anno sarà la quarta edizione dedicata ai vini spumanti che, iniziando dal 2016, è riuscita a riunire e confrontare diverse realtà nazionali suscitando il grande interesse dei produttori dei wine lovers e degli addetti ai lavori.

La manifestazione avrà inizio alle ore 10:00 con la premiazione dei migliori vini spumanti italiani e a seguire il Convegno “La Spumantistica Italiana tra produzioni Tradizionali e nuove realtà: mercato e territori”.

Parteciperanno:

Alessandro Rossi – Wine Manager e comunicatore del mondo vino
Andrea Zanfi – Editore ed esperto conoscitore spumanti italiani
Leonardo Palumbo – Consigliere Union Internationale des Oenologues
Libero Rillo – Presidente del Consorzio di Tutela dei Vini del Sannio
Mariano Murru – Enologo premiato da Bibenda come miglior enologo italiano
Marinela Ardelean – Giudice nei Concorsi internazionali di vino, scrittrice, consulente nel settore Horeca e appassionata di business development ed innovazione nel settore vitivinicolo
Mauro di Maggio – Presidente del Consorzio di Tutela Primitivo di Manduria DOP e DOCG
Nicola Biasi – Giovane enologo esperto conoscitore vitigni resistenti Piwi
Silvano Brescianini – Produttore Azienda Barone Pizzini
Umberto Trombelli – Enologo premiato alla Vinoway Wine Selection 2019 come miglior enologo italiano

Il Convegno, come nello stile Vinoway, sarà un laboratorio di idee in grado di raccogliere diverse correnti di pensiero, dove sarà coinvolto anche il pubblico.

Alla presenza di tutti i produttori premiati e giornalisti, sarà comunicato e consegnato l’attestato di merito al vino spumante che ha ottenuto il miglior punteggio per tipologia.

Sono state assaggiate più di 800 referenze nel corso di questi mesi e, per l’occasione, è stato selezionato un solo vino spumante per tipologia che abbia ottenuto un punteggio non inferiore agli 88/100, quindi solo bollicine di ottima manifattura che regalano sensazioni organolettiche di altissimo pregio.

L’ingresso alla premiazione e al convegno è libero con apertura al pubblico.

Nel pomeriggio, alle ore 15.30, è in programma la Masterclass con 20 vini in assaggio tra Metodo Classico, Metodo Italiano, Metodo Ancestrale e la nuova frontiera dei vini spumanti Piwi con prenotazione obbligatoria on line.

Dalle ore 17,30 alle 22,00 si apriranno i banchi d’assaggio.
Prenotazione on line euro 15,00
Acquisto direttamente in loco il giorno dell’evento euro 20,00

75521600_10157705681939525_352184835780902912_n.jpgFonte: Facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.