La Madia di Pino Cuttaia continua a splendere con le due Stelle

Presentata la Guida Michelin 2022 che rinnova le due Stelle al ristorante La Madia dello Chef Pino Cuttaia: un percorso all’insegna dell’eccellenza dal 2009.
 
Licata (AG), 24 novembre 2021 – Confermate le due Stelle allo chef Pino Cuttaia e al suo ristorante La Madia di Licata, tra le migliori eccellenze ristorative del panorama italiano che brillano in questa 67^ edizione della Guida Michelin. Una realtà che dal 2009 ha intrapreso un percorso di crescita e ricerca della massima qualità, nel rispetto della sostenibilità e di una cucina fortemente legata al Mar Mediterraneo, alla storia e all’inestimabile sapere custodito nella tradizione locale. Un soddisfacente riconoscimento per un 2021 segnato dalla ripartenza che ha visto lo chef Pino Cuttaia riconfermare l’altissimo livello de La Madia, appena premiata Tre Forchette 2022 del Gambero Rosso con un punteggio di 90, nonché valorizzare la sua cucina anche attraverso il negozio-dispensa uovo di seppia, l’apertura del progetto permanente Uovo di seppia mare ad Agrigento e la futura inaugurazione di Uovo di Seppia Milano.
 
È il coronamento di un anno nel nome della ripartenza e di nuovi progetti; ringrazio il mio team che mi segue con alta professionalità e passione nonché la mia affezionata clientela
www.smstudiopr.it/it/news/dettagli/la-67-ed-della-guida-michelin-2022-rinnova-le-due-stelle-al-ristorante-la-madia-dello-chef-pino-cut.html

Fonte: Ufficio Stampa & PR: smstudio srl 
Stefania Mafalda –  press@smstudiopr.it

Pubblicato da

Ho lavorato a lungo in qualità di Maitre d'Hotel e sono un Sommelier Professionista. Dopo esperienze lavorative in Hotels, è all' Hotel Savoy di Londra che nasce la passione per il vino. Dopo aver frequentato il corso vini al Savoy Training Center, al ritorno in Italia ho frequentato i tre livelli da Sommelier con AIS. Mi piace partecipare alle varie kermesse enoiche e degustazioni guidate, approfondire e condividere le mie esperienze in maniera semplice su questo Blog. Mi piace inoltre calpestare vigneti e visitare aziende vitivinicole. Sono curatore di una rubrica su Ristorazione & Ospitalità, rivista ed organo ufficiale dell'AMIRA, la quale mi ha recentemente nominato "Cavaliere dell'Ordine Enogastronomico di Santa Marta ". Altra grande passione è lo sci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.