Guida Michelin 2022: doppio riconoscimento per il Restaurant 1908 guidato dallo Chef Stephan Zippl che si aggiudica Stella Michelin e Stella Verde

Presentata la Guida Michelin 2022 che assegna la prima Stella al Restaurant 1908 guidato dallo Chef Stephan Zippl, premiandone eccellenza e filosofia sostenibile a sorpresa anche con la Stella Verde.
 
Soprabolzano (BZ), 24 novembre 2021 – La 67^ edizione della Guida Michelin ha conferito la prima Stella Michelin allo chef Stephan Zippl e al Restaurant 1908 di Soprabolzano, realtà a 1.200 metri di altitudine sulla terrazza naturale dell’altipiano del Renon, vero gioiello nel panorama ristorativo altoatesino e italiano. Lo chef, che si è fatto promotore di una cucina che è continua ricerca di qualità nel rispetto della sostenibilità e della stagionalità dei prodotti, ha ricevuto anche la Stella Verde Michelin.‘’Sono davvero onorato ed emozionato. Una giornata che non dimenticherò. Da sei anni puntiamo a questa stella e finalmente i tempi si sono rivelati maturi. La Stella Verde, inoltre, è stata un’altra fantastica sorpresa. Ringrazio il team del Restaurant 1908, è in gran parte grazie a tutti i collaboratori se si è realizzato il percorso fatto ad oggi e se siamo arrivati a questo traguardo. Ringrazio la mia famiglia e tutte le persone con cui collaboro, a partire dai contadini che mi preparano sempre un’ottima materia prima.’’

Classe 1988, Stephan Zippl è nato e cresciuto sul Renon; conosce molto bene il territorio altoatesino dove seleziona prodotti e materie prime regionali di qualità per la creazione di piatti che si distinguono per gli speciali aromi e consistenza; un scelta guidata dal concetto di sostenibilità che va oltre la stagionalità e trova la sua massima espressione nella volontà di sostenere i piccoli cicli economici locali con equità, collaborando con rispetto e lealtà assieme ai produttori locali. La sua sperimentazione di sapori nuovi e inconfondibili quali la dolcezza, l’acidità, la piccantezza e la croccantezza è rappresentata dai “quattro passi” che invita a fare nel suo mondo culinario dal nome RE:VIER – in lingua tedesca “revier” significa regno, territorio, e “vier” quattro – ossia i quattro elementi alla base della sua cucina del Restaurant 1908, ristorante gourmet inaugurato nel 2016 con 7 tavoli e 25 coperti, situato all’interno del Parkhotel Holzner struttura alberghiera che da 120 anni è sinonimo di qualità, bellezza e linearità dello stile Liberty alpino, cordialità dei padroni di casa: la famiglia Holzner.
www.smstudiopr.it/it/news/dettagli/guida-michelin-2022-stella-michelin-e-stella-verde-per-il-restaurant-1908-guidato-dallo-chef-stepha.html
Fonte: Ufficio Stampa & PR: smstudio srl | stefania mafalda
Erika Quagliara communication@smstudiopr.it

 

HQ-5864©Hannes Niederkofler.jpg

Pubblicato da

Ho lavorato a lungo in qualità di Maitre d'Hotel e sono un Sommelier Professionista. Dopo esperienze lavorative in Hotels, è all' Hotel Savoy di Londra che nasce la passione per il vino. Dopo aver frequentato il corso vini al Savoy Training Center, al ritorno in Italia ho frequentato i tre livelli da Sommelier con AIS. Mi piace partecipare alle varie kermesse enoiche e degustazioni guidate, approfondire e condividere le mie esperienze in maniera semplice su questo Blog. Mi piace inoltre calpestare vigneti e visitare aziende vitivinicole. Sono curatore di una rubrica su Ristorazione & Ospitalità, rivista ed organo ufficiale dell'AMIRA, la quale mi ha recentemente nominato "Cavaliere dell'Ordine Enogastronomico di Santa Marta ". Altra grande passione è lo sci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.