AUTOCHTONA 2021: CON GREEN PASS PER ACCEDERE AL BANCO D’ASSAGGIO DEI MIGLIORI VINI AUTOCTONI

La più grande vetrina di vini da vitigni autoctoni italiani e un calendario di incontri per approfondire la loro conoscenza. Il 18 e 19 ottobre, presso Fiera Bolzano, la 18ª edizione di Autochtona è pronta ad accogliere il suo pubblico in totale sicurezza.

Bolzano, 31 agosto 2021 – Dai vitigni più noti e diffusi lungo lo stivale, portabandiera di denominazioni conosciute a livello internazionale, a quelli legati solo a piccoli areali, spesso salvati dall’estinzione grazie alla dedizione e all’impegno di giovani vigneron. Il 18 e 19 ottobre presso Fiera Bolzano, durante la 18ª edizione di Autochtona, il più ricco e articolato banco di assaggio dedicato ai vitigni autoctoni accoglierà appassionati e professionisti provenienti da tutta Italia in totale sicurezza. Per accedere alla fiera, così come allo spazio espositivo dedicato ad Autochtona, sarà infatti necessario essere in possesso del Green Pass da presentare all’ingresso in forma digitale o cartacea.

Per due giorni tutti i vini che hanno preso parte agli Autochtona Award, i premi assegnati ai migliori vini autoctoni italiani da parte di una prestigiosa giuria composta da professionisti italiani e stranieri, potranno essere degustati da operatori del settore e appassionati all’interno di un ampio banco di assaggio. Tante le tipologie di vino presenti – bianchi, rosati, rossi, spumanti, vini da dessert – e, novità di questa nuova edizione, anche un focus dedicato ai Vini Ancestrali e gli Orange Wine.

“Sarà un’edizione imperdibile per tutti gli appassionati dei vini ottenuti da vitigni autoctoni italiani” – spiega Thomas Mur, Direttore di Fiera Bolzano. – “Autochtona torna ad essere quest’anno il tradizionale palcoscenico, unico nel suo genere, per i tanti produttori italiani che vogliono far conoscere e valorizzare il loro lavoro di salvaguardia e tutela di un patrimonio, quello rappresentato dai vitigni autoctoni italiani, che non ha eguali nel mondo. Da Nord a Sud, spaziando tra moltissime tipologie di vino, comprese quelle più originali e che affondano le loro radici in antiche pratiche, come ad esempio i Vini Ancestrali o i “vini arancioni”, a Bolzano sarà possibile degustare un ventaglio di vini autoctoni molto rappresentativo della biodiversità presente in Italia”.

Un ricco programma di ben 11 masterclass su quattro giorni completerà l’offerta di Autochtona, con l’obiettivo di fornire al pubblico spunti di riflessione e di approfondimento su un tema, quello dei vitigni autoctoni, costantemente in fermento e sempre ricco di novità. “Tutte le sfumature del rosa: il rosé una moda che non tramonta”, “Gli autoctoni in spumante: c’è vita oltre lo chardonnay e il pinot nero”, “Calabria: un patrimonio di vitigni autoctoni da scoprire” sono alcuni dei titoli di un calendario di incontri che si sta completando proprio in questi giorni e che verranno condotti da esperti professionisti e giornalisti del mondo del vino.

Il banco di assaggio di Autochtona, gestito dai sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier – sezione Alto Adige, sarà aperto al pubblico sia lunedì 18 che martedì 19 ottobre, all’interno di specifiche fasce orarie: dalle ore 10.00 alle ore 16.00 per gli operatori del settore, dalle ore 16.00 alle ore 18.00 per gli appassionati. Per accedervi è necessario acquistare esclusivamente online il ticket, al fine di evitare assembramenti alle casse, ed essere in possesso, o in forma digitale o cartacea, del Green Pass.

Autochtona è organizzata da Fiera Bolzano e si svolgerà in concomitanza con Hotel, fiera internazionale dedicata alla ristorazione e all’hôtellerie in programma fino al 21 ottobre.

Il 18 e 19 ottobre vi aspettiamo ad Autochtona 2021!

Autochtona è il forum nazionale dedicato ai vini da varietà autoctone: questo spazio nasce per raccontare al meglio le storie e le identità delle aziende che credono nel patrimonio vitivinicolo italiano.
I protagonisti di Autochtona sono proprio i produttori di vino che difendono e valorizzano il loro terroir e i vitigni autoctoni che ne rappresentano l’espressione.
Per raccontare al meglio l’incredibile valore di quest’eredità vitivinicola, ogni anno si riuniscono esperti degustatori della critica enologica nazionale e internazionale per assegnare gli Autochtona Award: un riconoscimento di qualità per i migliori produttori italiani da varietà autoctone.
AUTOCHTONA IN PILLOLE
2021 | 18^ edizione
Fiera Bolzano, 18 – 19 ottobre
ore 10.00 – 16.00 – ingresso riservato agli operatori del settore
ore 16.00 – 18.00 – apertura al pubblico (wine lovers)
Fonte: Ufficio stampa Autochtona Jessica Busoli c/o fruitecom jessica.busoli@fruitecom.it

Pubblicato da

Ho lavorato a lungo in qualità di Maitre d'Hotel e sono un Sommelier Professionista. Dopo esperienze lavorative in Hotels, è all' Hotel Savoy di Londra che nasce la passione per il vino. Dopo aver frequentato il corso vini al Savoy Training Center, al ritorno in Italia ho frequentato i tre livelli da Sommelier con AIS. Mi piace partecipare alle varie kermesse enoiche e degustazioni guidate, approfondire e condividere le mie esperienze in maniera semplice su questo Blog. Mi piace inoltre calpestare vigneti e visitare aziende vitivinicole. Sono curatore di una rubrica su Ristorazione & Ospitalità. Altra grande passione è lo sci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.