Langhe Doc: 21 vini per una denominazione unica

Il Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani ha inaugurato una nuova campagna di comunicazione interamente dedicata alla DOC Langhe, tra le più rappresentative del territorio.

Alba, 13 luglio 2021 – Un messaggio chiave per valorizzare e tutelare una delle DOC più inclusive e differenziate dell’areale Langhe: il Consorzio sceglie il palco del festival Collisioni ad Alba per lanciare la nuova campagna tutta dedicata al Langhe DOC.

Denominazione fortemente territoriale e diversificata, il Langhe DOC è molto amato dai produttori del territorio – sono oltre 700 su un migliaio le cantine che l’hanno imbottigliato nel 2020 tra le nostre colline.

Sotto l’ombrello della DOC sono ventuno i vini che si possono ottenere – dalle versioni bianco, rosso e rosato sino ai varietali (se, come da disciplinare, ottenuti da almeno l’85% del corrispondente vitigno) come i più noti Langhe DOC Nebbiolo, Langhe DOC Arneis ma anche prodotti più esclusivi e di nicchia come il Langhe DOC Nascetta o il Langhe DOC Rossese Bianco.

Sentivamo la necessità di sottolineare l’unicità di questa DOC straordinaria, che rappresenta da un lato un territorio speciale portandone il nome e dall’altra lascia molta libertà creativa al singolo produttore. Il grande successo che sta avendo sia sul mercato interno che sulla scena internazionale ci spinge sempre di più a valorizzarne le potenzialità.” – dichiara Matteo Ascheri, Presidente del Consorzio di Tutela.

I dati sull’imbottigliato infatti confermano che la DOC Langhe è cresciuta nel 2021 del 14% rispetto al 2020, con punte del 30% per tipologie già da molti anni apprezzate e consolidate come il Langhe DOC Nebbiolo.

Durante tutta la durata di Collisioni, i Langhe DOC dei produttori associati saranno disponibili al pubblico dei concerti presso il Langhe Wine Bar, prima di una serie di iniziative volte a promuovere questa DOC tra operatori di settore e consumatori.

Fonte: Ilaria Bertini Corso Enotria, 2/C Ampelion – 12051 Alba (CN) e-mail comunicazione@langhevini.it

Pubblicato da

Dopo anni diesperienza ristorazione nasce la passione per il mondo vitivinicolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.