Conegliano Valdobbiadene Festival

ONLINE E IN PRESENZACONEGLIANO VALDOBBIADENE FESTIVAL tre mesi di eventi alla scoperta
dell’eccellenza, della qualità e della sostenibilità
Dal 12 marzo fino al 12 giugno 2021 prenderà vita il programma del Conegliano Valdobbiadene Festival, un calendario di appuntamenti che approfondirà la conoscenza di uno dei vini più amati al mondo e dei valori che animano la denominazione Conegliano Valdobbiadene: sostenibilità, qualità, eccellenza. Gli appuntamenti, dedicati a temi e pubblici diversi, coinvolgeranno soci del Consorzio, operatori del settore, wine lovers ed enoturisti.
Solighetto, 10 marzo 2021 – Inaugurerà venerdì 12 marzo alle ore 17 il Conegliano Valdobbiadene Festival, con un webinar dal titolo Genius loci e patrimonio umano: la tutela del paesaggio per il futuro della comunità. L’appuntamento sarà aperto al pubblico e gratuito (per partecipare iscriversi qui).

L’occasione è la celebrazione della V Giornata Nazionale del Paesaggio (data ufficiale, domenica 14 marzo)  istituita nel 2017 dal Mibact e l’obiettivo del Consorzio è approfondire il tema del paesaggio per proiettarlo nel futuro, nella prospettiva della sostenibilità ambientale, sociale ed economica; la riflessione metterà in luce le caratteristiche di un territorio come il Conegliano Valdobbiadene la cui bellezza è frutto dell’impegno di generazioni di viticoltori e la cui unicità è valsa il riconoscimento a Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Dopo un anno di assenza obbligata il Festival torna nel 2021 con un calendario di eventi ricco di momenti di approfondimenti sul territorio e soprattutto sul suo prodotto di eccellenza: il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG. Le modalità di coinvolgimento non possono che tenere in considerazione il momento che stiamo vivendo quindi per i primi appuntamenti si prevede la sola organizzazione online ma l’auspicio è di poter accogliere, nei prossimi mesi, almeno una parte dei visitatori anche sul territorio.

“Proseguiamo il nostro lavoro di promozione del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, anche attraverso il suo territorio d’origine. Oggi più che mai lo facciamo con la forza della speranza e con l’energia di chi fino ad ora ha affrontato con impegno e determinazione le sfide dell’ultimo anno” afferma Innocente Nardi, presidente del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG. “I risultati del 2020, che nonostante la pandemia hanno premiato la denominazione, ci spingono a non rinunciare al Festival e così abbiamo scelto di adeguarci alla situazione mettendo in campo l’esperienza maturata durante l’ultimo anno. Il desiderio di comunicare la nostra denominazione e il nostro prodotto esprimono anche la tenacia con cui tutti i viticoltori hanno affrontato e stanno affrontando questo periodo. Proponiamo eventi online, eventi di “connessione”, per dimostrare che noi siamo già pronti ad accogliere anche solo virtualmente i nostri estimatori in attesa di avere nuovamente tutti in presenza tra le nostre vigne, a degustare i nostri prodotti e a visitare il nostro territorio di cui siamo orgogliosi”.

Il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG è l’ente privato, nato nel 1962, che garantisce e controlla il rispetto del disciplinare di produzione del Prosecco Superiore DOCG. Lo spumante prodotto sulle colline tra Conegliano e Valdobbiadene (TV) ha ottenuto la Denominazione di Origine Controllata nel 1969 e la Denominazione di Origine Controllata e Garantita nel 2009. Il territorio di produzione comprende 15 comuni: Conegliano, San Vendemiano, Colle Umberto, Vittorio Veneto, Tarzo, Cison di Valmarino, San Pietro di Feletto, Refrontolo, Susegana, Pieve di Soligo, Farra di Soligo, Follina, Miane, Vidor e Valdobbiadene. Il Consorzio, attualmente presieduto da Innocente Nardi, ha sede in località Solighetto a Pieve di Soligo, raggruppa 192 case spumantistiche, 442 vinificatori e 3400 famiglie di viticoltori impegnati nella produzione di Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore. Opera principalmente in tre aree: la tutela e la promozione del prodotto, in Italia e all’estero, dove ne promuove la conoscenza attraverso attività di formazione, organizzazione di manifestazioni e relazioni con la stampa. Infine, si occupa dell’assistenza tecnica rivolta ai consorziati, dal vigneto alla cantina.
Fonte: Renata Toninato
Ufficio Comunicazione e Manifestazioni
 
Consorzio Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco
Piazza Libertà, 7 – Solighetto
31053 Pieve di Soligo (TV)
Comunicato Stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: