Bizzarria Rosato Ad. Poggio Torselli

UNA NUOVA ANNATA PER GLI INNAMORATI:
POGGIO TORSELLI PRESENTA IL BIZZARRIA ROSATO 2019

L’eleganza del Chianti Classico nel rosa del Pugnitello Toscana IGT. Disponibile nello shop online una confezione perfetta per San Valentino

In occasione della festa degli innamorati, Poggio Torselli racchiude i migliori auspici per l’anno a venire nella nuova annata 2019 del Bizzarria Rosato.
Il Toscana IGT è un’anticipazione di primavera, che si rivela al naso con le note floreali del gelsomino, insieme ai sentori di rosa, violetta e agrumi. Il colore è rosa chiaretto intenso, limpido e vivace nel calice. Il vino evoca la rinascita dei sensi, la stessa che tra pochi mesi risveglierà la vegetazione del giardino all’italiana della Villa di San Casciano in Val di Pesa.
Tra le colline del Chianti Classico, in una piccola vigna di circa mezzo ettaro con esposizione est/sud-est, Poggio Torselli coltiva le uve Pugnitello. Si tratta di un antico vitigno a bacca blu-nera presente nella sola Toscana, una varietà salvata dall’estinzione e valorizzata sul finire degli anni ‘80 grazie a un progetto di ricerca delle Università di Firenze e Pisa. Il nome richiama la forma del grappolo, corto e compatto, simile infatti a un piccolo pugno. A Poggio Torselli la vendemmia del Pugnitello si svolge a metà settembre, con un’attenta selezione dei grappoli in vigna. La pressatura soffice è seguita dalla vinificazione con lieviti indigeni del solo mosto fiore. La fermentazione è lenta e a temperatura controllata in acciaio. Dopodiché il vino riposa per dieci mesi sulle fecce, mosso da frequenti bâtonnage.
Il risultato è racchiuso in 1.300 bottiglie di Bizzarria Rosato 2019, che per San Valentino Poggio Torselli propone in una raffinata confezione in legno massello di noce naturale, insieme a due calici da degustazione. La cassetta è acquistabile direttamente nello shop online nel sito www.poggiotorselli.it al prezzo di 55 euro IVA inclusa.

Fonte: Ufficio Stampa:
Giulia Tirapelle giulia@studiocru.com
Anna Sperotto anna@studiocru.com

Poggio Torselli è una storica tenuta fondata nel 1427 nel Chianti Classico, negli attuali confini di San Casciano in Val di Pesa. Nota per aver visto avvicendarsi nei secoli ospiti illustri e importanti famiglie della nobiltà toscana, tra cui i Machiavelli, Poggio Torselli possiede uno dei più bei giardini all’italiana del Paese, impreziosito da una collezione di oltre 130 piante di agrumi. Nel 1999 la tenuta è acquistata dalla famiglia Zamparini, da sempre appassionata di agricoltura, che scorge il grande potenziale del Poggio, procedendo con un’importante opera di recupero e valorizzazione di Villa, giardino, parco, uliveti e vigne. Da qualche anno la proprietà ha intrapreso un percorso vinicolo di grande serietà, fatto di scelte sostenibili e territoriali con l’obiettivo di produrre vini a minimo intervento umano e di alta qualità e che pongono il vino al centro della propria attività ricettiva. La Tenuta di Poggio Torselli presenta 24 ettari vitati, perlopiù coltivati a Sangiovese, e una piccola parte di uve bianche divise tra chardonnay, sauvignon e traminer. L’annata 2019 ha prodotto un totale di circa 50.000 bottiglie, divise in tre IGT Toscana e tre Chianti Classico DOCG da uve Sangiovese.

Studio Cru
la buona comunicazione
Viale Verona, 98
36100 Vicenza

Comunicato Stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: