SCUOLA TECNOLOGICA, IL CONCORSO DI CANTINA VALPANTENA PREMIA GLI ISTITUTI PRIMARI DEL COMUNE DI VERONA

Le scuole potranno vincere fino a 3mila euro per l’acquisto di dispositivi elettronici. In gara i disegni degli alunni sul ritorno in aula

Cantina Valpantena lancia, con il patrocinio del Comune di Verona – Assessorato all’Istruzione, il concorso Scuola Tecnologica. Gli alunni degli istituti primari del Comune di Verona potranno partecipare realizzando, entro il 30 novembre, un disegno che racconti emozioni ed esperienze legate al ritorno in classe dopo il lockdown. La cantina sociale di Quinto di Valpantena assegnerà alle scuole dei tre elaborati migliori un premio rispettivamente di 3mila, 2mila e mille euro, da destinare all’acquisto di strumenti tecnologici. Dalle lavagne luminose fino a computer e tablet: gli istituti potranno scegliere come investire il ricavato per rendere le loro classi più smart.
“Come cantina più grande del Comune di Verona – afferma il presidente Luigi Turco – sentiamo la responsabilità di sostenere le scuole del nostro territorio. In questo momento la dotazione tecnologica degli istituti è fondamentale per assicurare anche in classe una didattica efficace e innovativa. Per premiare i bambini invece stamperemo i disegni vincitori su una linea di etichette speciali di Cantina Valpantena”.
Gli alunni inoltre verranno omaggiati con una medaglia e una bottiglia di Olio Extravergine di Oliva della cooperativa, mentre i loro insegnanti riceveranno un Amarone della Valpolicella Docg di Cantina Valpantena. Quando sarà possibile le classi degli alunni premiati potranno visitare la cantina e partecipare a una lezione di degustazione dell’olio della cooperativa.
Come sottolinea l’Assessore all’Istruzione Maria Daniela Maellare, l’iniziativa costituisce un concreto esempio di cittadinanza attiva e solidarietà sociale. In un momento di difficoltà per il mondo della scuola, chiamata ad attivare in breve tempo modalità a distanza, sperimentando, non senza difficoltà, nuove tecnologie per portare avanti l’impegno formativo, la disponibilità di strumentazione adeguata diventa essenziale. Nel contempo, la rappresentazione da parte dei più piccoli della riscoperta della “normalità” diventa motivo di riflessione anche per gli adulti.
A giudicare i disegni sarà una commissione qualificata composta dal presidente di Cantina Valpantena Luigi Turco, da un referente della Direzione Politiche Educative Scolastiche e Giovanili del Comune di Verona, dal pittore e grafico Giancarlo Molinari e dalla psicoterapeuta infantile Sara Bertoncelli. Gli elaborati dovranno essere consegnati, per posta o a mano, nella sede di Cantina Valpantena a Quinto.

Fonte: Ufficio stampa: Davide Cocco davide@studiocru.it Martina Lucchin martina@studiocru.com

_________________________

Cantina Valpantena

Cantina Valpantena Verona è nata nel 1958 e si è consolidata in breve tempo attirando a sé quasi interamente la produzione del territorio che si estende tra la Valpantena e la Val Squaranto. Oggi, grazie anche all’acquisizione nel 2019 di Cantina Colli Morenici di Ponti sul Mincio (Mantova), conta 380 aziende agricole associate e copre un’estensione di 880 ettari di vigneto. Nel 2003 si sono aggiunte inoltre circa 110 aziende esclusivamente olearie, grazie alla fusione con l’Oleificio delle Colline Veronesi che ha dato origine ad un importante polo oleovinicolo del territorio veronese, per un totale di 200 ettari di oliveto. La produzione annua supera le 9.500.000 bottiglie per un fatturato che nel 2018/2019 è stato di 47 milioni di euro.

Studio Cru la buona comunicazione -Viale Verona, 98 – 36100 Vicenza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.