Ricevo dall’Ufficio Stampa Ais – Leeloo e volentieri pubblico

Comunicato Stampa

 LA CULTURA DEL VINO E DELL’OLIO

SI RACCONTA SUI SOCIAL

L’edizione di quest’anno della Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio, in programma sabato 9 maggio 2020, sarà condotta interamente sul canale Facebook di AIS Italia
LA DISTANZA NON CI DIVIDE. Due dirette della durata di un’ora e mezza, condotte dal giornalista Gianluca Semprini sulla pagina Facebook dell’Associazione Italiana Sommelier, la prima alle 11:00 e la seconda alle 15:30, per celebrare il valore culturale del vino e dell’olio. La situazione attuale impedisce il consueto allestimento della Giornata all’interno di siti archeologici e di luoghi di alto valore storico e artistico, ma l’Associazione rimane fedele al motto coniato all’inizio dell’emergenza, #ladistanzanoncidivide, e mette a disposizione di Soci e appassionati un luogo virtuale dove poter festeggiare insieme e fare domande.

LA VOCE PRESENTE DELLE ISTITUZIONI. La Giornata, promossa dall’Associazione Italiana Sommelier, si svolge in collaborazione con i Ministeri delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, secondo il Protocollo d’intesa sottoscritto nel 2018, con la media partnership della Testata Giornalistica Regionale (TGR).

RISOLLEVIAMO I CALICI. Alle 12:30, usando l’hashtag #risolleviamoicalici, si terrà un brindisi collettivo da condividere sugli schermi di computer e smartphone. Postando sui propri profili social una foto con il bicchiere in mano, tutti potranno unirsi a un grande flashmob di incoraggiamento, perché il levarsi dei calici sia di augurio al rapido rialzarsi di ristoratori, produttori e dell’intera filiera dell’enogastronomia italiana.

LA FORZA DEL MADE IN ITALY. “La Giornata – nelle parole del Presidente Nazionale dell’AIS Antonello Maietta – celebrerà gli uomini, i luoghi e i prodotti che, anche in questo momento difficile, continuano a fare grande il Made in Italy. Lo sviluppo di un turismo consapevole e la conoscenza esaustiva del nostro patrimonio culturale ed enogastronomico rimangono, insieme alla determinazione di chi li porta avanti ogni giorno, uno stimolo fondamentale per rimettersi in marcia”.

Ufficio Stampa Associazione Italiana Sommelier

ufficiostampa@aisitalia.it
http://www.aisitalia.it

GNCVO_LOCANDINA.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.