20140123_113640.jpg
Mario Sacchetti ed io

L’azienda vitivinicola Arillo in Terrabianca si trova nel comune di Radda in Chianti, conterminante con Vagliagli, in una bellissima conca,all’interno dell’areale ove viene prodotto uno dei vini italiani più conosciuti ed apprezzati al mondo: il Chianti Classico. L’azienda possiede anche terreni in Maremma Toscana.

La storia ed il successo di Arillo in Terrabianca é iniziata con Roberto e Maya Guldener, che hanno iniziato questo coraggioso progetto nel 1988 nel cuore del Chianti Classico, facendo rapidamente giungere l’azienda ad un livello di eccellenza internazionale. Acquistata successivamente dal Barone Patrick Ladoucette, oggi alla guida dell’azienda è entrata la famiglia Italo-Svizzera Burkard. Sta vivendo un momento di forte rinnovamento con impegno e competenza. In particolare, è la dinamica Adriana Burkard a guidare la visione di questa evoluzione e la direzione intrapresa è quella di costruire un’esperienza sostenibile a tutto tondo che interpreti l’eccellenza dei vini e arricchisca la vita delle persone.

2012-11-30 11.11.16.jpg

L’azienda è immersa tra i 12 ettari di  vigneti di proprietà, boschi e uliveti, altri 36 ettari, coltivati a Sangiovese, Merlot e Cabernet Sauvignon si trovano invece in Maremma, vicino a Massa Marittima. Adriana e Urs Burkard, si prendono cura di questi territori unici e di queste vigne nella loro età migliore, con passione e motivazione per l’eccellenza. Perché i vini migliori della regione possono maturare solo con questa cura e questa dedizione senza compromessi. Ho visitato questa meravigliosa azienda con amici  e colleghi operanti nel settore della ristorazione, e con i quali condivido la stessa passione per il nettare di Bacco, conservo un ricordo indissolubile sia in termini di ospitalità che per l’ eccellente qualità dei loro vini, identitari di uno straordinario lembo di terra.Un’ azienda che ho visitato per ben due volte. Come buona parte di voi sa che sono un frequentatore di kermesse, laddove  l’azienda è presente, mi fa sempre molto piacere degustare i loro vini e le nuove annate.

20140123_113556.jpg
Antonio Caprara ed io

http://www.arillointerrabianca.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.