MONTALBERA OLTRE IL RUCHÈ

RUCHÈ DOCG LACCENTO 2017 DI MONTALBERA
È IL MIGLIOR VINO ROSSO IN ASSOLUTO D’ITALIA
PER L’ANNUARIO DEI MIGLIORI VINI ITALIANI 2019

Venerdì 17 maggio alle ore 20.00: la premiazione

Da venerdì 17 maggio a domenica 19 maggio 2019: tre serate di degustazioni aperte al pubblico Palazzo Saluzzo Paesana, Via della Consolata 1 bis, Torino

Castagnole Monferrato, maggio 2019. Ruchè DOCG LACCENTO 2017 di Montalbera, storica azienda vitivinicola situata tra Monferrato e Langhe, da sempre di proprietà̀ della Famiglia Morando e guidata oggi da Franco Morando, ha ottenuto il premio “Miglior vino rosso in Assoluto d’Italia”. Il vino, valutato con indice di piacevolezza di 99 punti, rappresenta la massima espressione qualitativa per il celebre analista sensoriale Luca Maroni.
In occasione della serata inaugurale della tappa torinese dell’evento “I migliori vini italiani 2019”, il 17 maggio alle ore 20.00, presso Palazzo Saluzzo Paesana a Torino, Franco Morando, wine producer di Montalbera, ritirerà il prestigioso riconoscimento.
Secondo premio in ritiro è sulla Barbera d’Asti DOCG SUPERIORE LEQUILIBRIO 2016 che
quest’anno raggiunge i vertici dell’Annuario. Un vino elegante versione dello storico e popolare vitigno piemontese, che si è aggiudicata 97 punti, riconfermando l’impegno di Montalbera nella valorizzazione del territorio del Monferrato “oltre il Ruchè”.th (42).jpg

“Un grande orgoglio per noi esser premiati nella nostra patria, soprattutto Torino, a me
particolarmente cara, terra dei miei studi e dei miei primi passi commerciali con il vino” dichiara Franco Morando. “Un Ruchè LACCENTO 2017 da 99 punti unico ed imparagonabile, prima annata ad inchinarsi a una gradazione del 15%, figlio di una natura unica ed eccezionale e un 97/99 sulla Barbera d’Asti LEQUILIBRIO 2016 d’unicità gustativa estrema che arriva anche lei sul podio. Sarà una serata di grandi emozioni e per me e la mia famiglia di orgoglio imprenditoriale, di successo e di piacere.”

 

Annunci

Pubblicato da

Sono un Maitre/Sommelier, dopo esperienze come all' Hotel Savoy di Londra nasce la passione per il vino .In Italia ho frequentato i tre livelli da Sommelier. Partecipo spesso a anteprime e degustazioni, mi piace approfondire e condividere. Mi piace inoltre calpestare vigneti e visitare aziende vitivinicole. Altra grande passione è lo sci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.